SUPPORTO ACQUISTI

Lunedì - Venerdi: 9.00 - 13 .00   15.00 - 18.30
Tel.: +39 075. 85.20.593 - info@mobilicasanova.it

1. CONDIZIONI DI VENDITA

Le seguenti condizioni generali di vendita regolano il contratto di compravendita dei prodotti acquistati sul sito internet www.casanovastore.it in conformità alla vigente disciplina sul commercio elettronico e i contratti a distanza.

Il cliente, effettuando l'ordine di acquisto, dichiara di avere preso visione e di accettare automaticamente, incondizionatamente ed integralmente tutte le informazioni e condizioni generali di vendita e di pagamento.
L'acquirente può contattare direttamente il venditore nel caso in cui voglia dei chiarimenti in merito.

Nessun'altra condizione di vendita generale o particolare comunicata dall'acquirente può aggiungersi o esulare dalle presenti condizioni generali.

Il cliente sceglie ed acquista i prodotti offerti online visionando le schede tecniche, informative, funzionali e descrittive di ciascun articolo ed è pertanto l’unico responsabile della scelta e dell’adeguatezza del prodotto ordinato in base alle proprie esigenze.
Le schede informative dei prodotti sono quelle fornite dalle aziende produttrici e pertanto il venditore non è responsabile per eventuali errori imputabili a inesattezze presenti sui cataloghi cartacei o sui siti web dei produttori.

Le fotografie e i video dei prodotti sono indicativi e non vincolanti; eventuali difformità possono dipendere dagli strumenti informatici utilizzati dal cliente al momento del consultazione del sito.

I prodotti non vengono consegnati a titolo di prova.

2. DIRITTO DI RECESSO

Il cliente, al momento del ricevimento della merce e prima di firmare l’avviso di ricezione del pacco, deve controllare:
- che il numero dei colli corrisponda a quello indicato sulla fattura;
- che gli imballi risultino integri, non bagnati o danneggiati (in questo caso deve verificare il contenuto del pacco)

In caso di imballo non integro e/o danneggiato, il cliente può decidere di non accettare il collo oppure indicare sul documento di trasporto le proprie riserve dettagliate e datate.
Se il cliente non segnala alcuna riserva sul documento di consegna, non può reclamare eventuali danni e/o ammanchi dovuti al trasporto.

Il cliente deve comunicare tempestivamente e per iscritto il problema riscontrato durante la consegna al servizio clienti della società venditrice.

In caso di sostituzione la merce deve essere resa ben imballata e nel suo imballo originale insieme ai documenti di consegna.

Una volta ricevuto il pacco, il venditore ne verifica l’integrità e procede con la formulazione di un preventivo di riparazione, ove la merce non è in garanzia, o la sostituzione.

3. RESTITUZIONE O SOSTITUZIONE MERCE DIFETTOSA O DANNEGGIATA

Il cliente, al momento del ricevimento della merce e prima di firmare l’avviso di ricezione del pacco, deve controllare:
- che il numero dei colli corrisponda a quello indicato sulla fattura;
- che gli imballi risultino integri, non bagnati o danneggiati (in questo caso deve verificare il contenuto del pacco)

Tale diritto deve essere esercitato, a pena di decadenza, mediante l’invio di lettera raccomandata all’indirizzo della società venditrice oppure mediante l’invio di comunicazione scritta via fax o e mail purchè confermata con lettera raccomandata entro le 48 (quarantotto) ore successive.

Il consumatore non può esercitare il diritto di recesso, nel caso in cui abbia acquistato “beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati” (art. 59 I comma lett. c, d ed e del Codice del Consumo) e “beni non prefabbricati prodotti in base a una scelta o decisione individuale del consumatore” (Direttiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo).

I prodotti visibili sul sito www.casanovastore.it sono realizzati e personalizzati nelle finiture e nei materiali richiesti dall’acquirente.

Il diritto di recesso puo' essere esercitato dall'acquirente solo previa autorizzazione di Casanova srl. Tutti i prodotti che si intendono rendere devono essere resi in condizioni di rivendibilità, essere perfettamente integri, senza presentare segni di usura e riposti nell’imballo originale.

Non devono pertanto aver subito danni ed essere perfettamente puliti. Devono inoltre essere accompagnati da tutti gli eventuali accessori quali istruzioni per l’utilizzo e la manutenzione, documentazione ed allegati.

Le spese di restituzione sono totalmente a carico del cliente.

Il venditore si impegna a restituire quanto pagato entro 30 giorni dal ricevimento della merce.

4. MODIFICHE E ANNULLAMENTO ORDINE

Il termine di consegna non deve considerarsi tassativo.

La società venditrice si ritiene esonerata da qualsiasi responsabilità in caso di ritardata consegna, quando il ritardo è dovuto a cause di forza maggiore.

In caso fortuito e/o di forza maggiore l’esecuzione dell’ordine viene sospesa, indipendentemente dalla fase in cui si trova.

Oltre tre mesi dal verificarsi del caso di forza maggiore, l’ordine viene automaticamente annullato a meno che le parti trovino un accordo diverso, senza alcun risarcimento.

In aggiunta ai casi di forza maggiore considerati dalla legge si considerano tali anche i seguenti casi: sciopero dei mezzi di trasporto, blocco delle telecomunicazioni, scioperi interni o esterni all’azienda produttrice, restrizioni governative, regolamentari o legali, guasti informatici, malfunzionamento della rete, blackout.

5. CASO FORTUITO E/O FORZA MAGGIORE

Il cliente può effettuare modifiche dell'ordine inoltrato sino alla messa in produzione dei prodotti acquistati (la stessa avviene subito dopo il pagamento o il versamento dell'acconto).
Tuttavia il servizio clienti è a disposizione per fornire informazioni sullo stato di avanzamento dell'ordine e sulla possibilità di effettuare successive eventuali variazioni.
In caso di non disponibilità di un articolo richiesto, è premura del venditore, avvisare tempestivamente il cliente; lo stesso può decidere di annullare o modificare l’ordine. In caso di annullamento, l’importo versato viene restituito.

Non è mai possibile annullare ordini di un prodotto personalizzato o su misura.

I dati di fatturazione o il luogo di consegna possono essere modificati inviando comunicazione via e-mail prima della data di spedizione.

6. CONSEGNA E INSTALLAZIONE

Il venditore consegna i prodotti  in Italia  all'indirizzo postale indicato dal cliente nel modulo d'ordine. La merce viene autorizzata alla spedizione solo previo pagamento della stessa. 
Il venditore, una volta consegnata la merce, ben imballata, al trasportatore, non è più responsabile di eventuali danni di trasporto o smarrimento. Il trasportatore avvisa il cliente un giorno prima della consegna per prendere accordi

I prodotti venduti vengono trasportati solitamente pre-assemblati; l'installazione è molto spesso abbastanza semplice e consiste nell'assemblare pezzi già definiti seguendo le istruzioni di montaggio allegate.

Le spedizioni vengono effettuate da trasportatori specializzati nel trasporto di mobili e arredamento per garantire la qualità e la professionalità del servizio e l'integrità dei prodotti.

Il servizio di spedizione standard è esclusivamente un servizio di consegna a piano strada: la merce non viene consegnata al piano e non è previsto il ritiro e lo smaltimento degli imballi e dell'usato e l'installazione dei prodotti. Il cliente deve collaborare allo scarico della merce e in caso di colli numerosi ed ingombranti, è consigliabile la collaborazione di ulteriori persone.

Al momento della consegna il cliente deve verificare l'integrità dei colli prima di firmare l'avviso di ricezione del pacco.

In caso di assenza del cliente, la merce viene depositata nel magazzino del corriere e viene aperto lo stato di giacenza. Il cliente deve accordarsi nuovamente con il trasportatore seguendo le modalità indicate sul foglietto di avvenuto passaggio. In caso di mancato ritiro entro il termine stabilito dal trasportatore, i prodotti vengono restituiti al venditore. In questo caso il cliente non ha diritto ad alcun rimborso e le spese di reso sono a carico del cliente.

Su richiesta e, previa accettazione del preventivo, è possibile effettuare la consegna al piano. In questo caso vengono sballati i colli e ritirati gli imballi ed eventualmente eseguiti anche piccoli montaggi. Un eventuale servizio aggiuntivo di installazione da parte di operatori specializzati (servizio di spedizione completo) deve essere precedentemente concordato per iscritto.

7. PROCUEDURA DI ACQUISTO E PAGAMENTO

1) Effettuare registrazione sul sito www.casanovastore.it

2) Compilare il modulo d’ordine elettronico in tutte le sue parti.
Il totale del preventivo viene riepilogato nel modulo d’ordine che il cliente deve confermare per concludere il contratto. 
In caso di nome e/o indirizzo errato, tutti i costi di recupero e rispedizione del prodotto acquistato, sono a carico del cliente.

3) Inviare il modulo d’ordine.

4) Effettuare il pagamento.
Il pagamento può essere effettuato in uno dei seguenti modi:
     A) con carta di credito (da attivare). l’ordine è considerato efficace solo dopo il benestare dei centri di pagamento bancario.
     B) con bonifico bancario anticipato.  50% al momento dell’ordine, saldo prima della consegna.

L'ordine viene messo in produzione solo dopo la prova dell’avvenuto bonifico di acconto, mentre l’evasione dell’ordine viene effettuata dopo la prova dell’avvenuto bonifico di saldo.

Il cliente può inviare la contabile del bonifico a: info@mobilicasanova.it

l contratto è concluso quando Casanova srl riceve il modulo d’ordine e il relativo pagamento o acconto. 
La convalida dell’ordine costituisce una firma elettronica, che ha valore tra le parti come una firma manoscritta.
Il contratto di vendita on-line si intende concluso in Italia e regolato dalla legge italiana.

In ogni caso di controversia o contestazione e in mancanza di un accordo amichevole tra le parti è unicamente ed esclusivamente competente il Foro di Perugia.

8. GARANZIE E ASSISTENZA TECNICA

Il venditore si impegna a garantire la miglior assistenza possibile nell’interesse del cliente e nel rispetto della normativa vigente in materia di Diritti di Garanzia (Codice del consumo).

Tutti i prodotti hanno garanzia 24 mesi sui difetti di conformità dalla data di vendita indicata sulla fattura; mentre per i prodotti fatturati a società o a persone fisiche con partita iva la garanzia è di 12 mesi.

I prodotti outlet provenienti da fiere, set fotografici e showroom del produttore non hanno garanzia 24 mesi perché sono da considerarsi "beni usati" e per legge con garanzia 12 mesi

I prodotti devono essere utilizzati in modo corretto ed avere un’adeguata manutenzione.

E' responsabilità del cliente richiedere al venditore le modalità di utilizzo e di manutenzione dei prodotti qualora quelle indicate nella scheda informativa che accompagna il prodotto non siano sufficientemente esplicative ed esaurienti.

In caso di rottura di un prodotto in garanzia, è responsabilità del cliente imballare adeguatamente il prodotto o l'eventuale parte difettosa o danneggiata nell’imballo originale e sostenere i costi di trasporto.

I tempi di sostituzione sono solitamente uguali a quelli di produzione in quanto si tratta di prodotti realizzati su commessa.

I costi di riparazione e di rispedizione sono invece a carico del venditore.

Per quanto concerne l’acquisto degli elettrodomestici, l’assistenza in garanzia viene fornita dal produttore tramite il proprio servizio clienti sia in Italia che all’Estero.

9. TEMPI DI CONSEGNA

I tempi di consegna possono variare da 2 a 8 settimane in base all’articolo richiesto e alle tempistiche produttive e gestionali stimate dalle aziende produttrici. Ai tempi di produzione si devono aggiungere i tempi di spedizione che variano a seconda del luogo di destinazione.

La data presunta di consegna dell’ordine viene comunicata tramite e-mail e il servizio clienti è sempre a disposizione per fornire informazioni sullo stato di avanzamento dell'ordine.

E' importante tener presente che, nei periodi vicino alle festività natalizie e alla chiusura estiva del mese di Agosto, ci potrebbero essere ritardi di produzione e di consegna.

10. COSTI DI SPEDIZIONE

I costi di spedizione sono calcolati direttamente sul modulo di acquisto in base al luogo di consegna e al volume dell’imballo.

In Italia se non è autorizzata l'entrata ai camion,nei centri storici , nelle zone ZTL, nelle  aree di cantiere (siti in costruzione o completamento) e nelle isole minori del territorio italiano ad eccezione di Sicilia e Sardegna (in questi casi, prima di procedere con l'acquisto, è necessario richiedere un preventivo).

Per le spedizioni fuori dall'Italia viene formulato un preventivo.

11. TRATTAMENTO DATI PERSONALI E UTILIZZO DI COOKIE

Per visualizzare la nostra politica sul trattamento dati e l'utilizzo dei cookie sulla nostra piattaforma consigliamo di visualizzare il seguente LINK